SGI AFFIDA A TECHFEM IL TERZO CONTRATTO IN TRE ANNI

Nel mese di Aprile abbiamo stipulato con S.G.I. (Società Gasdotti Italia) un contratto di direzione, coordinamento della sicurezza e supervisione dei lavori di costruzione dei lotti 3 e 4 del metanodotto Larino-Chieti.

Il progetto fa parte della Dorsale Larino-Recanati, un’infrastruttura strategica inserita nel Piano Decennale di Sviluppo delle Reti di Trasporto del Gas Naturale.

SGI è il secondo operatore in Italia con una rete di gasdotti in alta pressione per una lunghezza di circa 1.600 Km.

L’opera ha un diametro nominale di 24”, una pressione di progetto di 75 bar e una lunghezza complessiva di 53,5 km per i due lotti.

Il contratto rappresenta il terzo affidamento da parte di SGI dal 2017 nell’ambito della direzione lavori e potenzia la nostra esperienza nella gestione di cantieri di metanodotti complessi.